Skip to content

Voci e sogni, dalla fanpage di Nessuno si salva da solo

16 marzo 2011

Questo blog si apre ai commenti dei lettori di “Nessuno si salva da solo” per arricchire i cieli di tutti (ognuno ha il suo, lo vedremo leggendo..) e dar loro una luce ulteriore che si è sprigionata spontaneamente sulla fan page. Questo libro è talmente attuale ed evocativo, che non si riesce a non cucirselo addosso ed invitati ad esternare le proprie emozioni, i lettori, su Facebook, rispondono commentadolo o reinterpretandolo. Alcuni un po’ in sordina, altri con significativi maiuscoli, segni entrambi di sincerità e partecipazione.

Colpisce qui, come dalle ricerche su Google, quanto i lettori si nutrano di alcune significative frasi estrapolate dal libro e le interiorizzino, dispiegando poi le ali della propria esperienza ed immaginazione, incoraggiati da un ambiente in cui li si invita ad essere tutti “se non degli scrittori, degli scriventi”, amanti della letteratura, della lettura e liberi di esprimere le sensazioni che da essa scaturiscono. Ecco le prime frasi e le reinterpretazioni:

Gaetano sorride. Sente il peso di quello sguardo che non lo ama e lo giudica. #mazzantini

Diana Donna Nuova Credo che non ci sia cosa più difficile (fatta salva la malattia e la morte) da affrontare della fine di un amore… quando quel viso familiare, ormai, diventa quasi fastidioso. Tutti, più o meno, ci siamo passati e auguro a chi non ha vissuto tale situazione, di viverla perchè tempra molto e ti insegna la labilità dei sentimenti!!! PS: grazie per questa pagina… la leggo e la commento sempre perchè mi piace, come mi è piaciuto molto il libro!!!

La fortuna non cade dal cielo. La fortuna sceglie. E noi non stiamo nella lista, Delia. #mazzantini

Kasia Anassor Non ci si libera di una cosa evitandola ma soltanto attraversandola, per arrivare all’alba non c’e altra via che la notte…

Cristina Pontisso Ci si abitua all’acqua tiepida quando si ha paura di sentire, di sentirsi. Può essere una carezza confortante, il corpo non fa alcuno sforzo, neanche un brivido a ricordarci che siamo vivi. Ma arriva per tutti, necessariamente, l’urgenza di fiamma sulla pelle, di ghiaccio che cola sulla schiena. Arriva all’improvviso e non puoi nasconderti sotto l’acqua tiepida. Arriva e sai che nulla sarà come prima.

Delia Maragoni Si aspetta magari una fiammella. Quel tiepido di oggi potrebbe stupirci domani riscaldato dall’improvvisa presa di coscienza, da parte dell’altro, che siamo importanti, siamo speciali. Siamo ciò che non possono perdere. Allo stesso modo il tempo può rendere giaccio ciò che oggi ci sembra una tiepida speranza. La verità è che quando si ama si ha bisogno che l’altro diventi fuoco o giaccio per sentirlo nostro o abbandonarlo. Le mezze misure confondono le speranze.

Daniela Fatelli Forse l’acqua è sempre stata tiepida. Forse non me ne sono mai accorta. Forse ero io che la riscaldavo o meglio era l’amore che prima c’era e ora come quest’acqua non brucia più… Forse di slanci verso di me ne ha sempre avuti pochi. Forse… non me ne sono mai accorta… perchè l’amore così come riscalda l’acqua brucia anche i difetti.

Martina Corti chi è senza amore e quindi senza acqua rimpiange il tiepido calore e dolce abbandono di un bagno in acqua tiepida.

Elisabetta Barberi su questa citazione potrei scriverci giusto un libro… da dove si parte?… dallo squarcio?… dal tentativo di guarirne?… dal torpore, dal dolore, dalla rabbia, dal pensiero di aver buttato una vita intera? se quell’acqua diventa tiepida e poi fredda ci deve essere un motivo…. quello più diffuso è uno solo: nella tua o nella sua vita è entrata un’altra persona. allora qui si tratta di essere onesti e sapere bene cosa si vuole… niente bugie, niente sotterfugi… giocare a carte scoperte… si, ma quando mai??? quando si insinua il sospetto, quando poi si è sicuri di quello che sta accadendo, ecco che allora ti si squarcia tutto il corpo, la mente, l’anima, il cuore…  si va in frantumi… e come si fa a raccogliere i pezzi?

Due timidi asfaltati di rivalse che si palleggiano una sola mitomania, quella della loro unione. Un micidiale esempio di coppia contemporanea. #mazzantini

Barbara Zanetti Villa Ma ti sei chiesto perchè siamo arrivati a questo punto?.. Era li ma lo sguardo assente, alzò le spalle nemmeno due parole. Non lo sapeva o forse non gli importava. Forse se fossimo stati un pò più vicini, se ci fossimo abbracciati di più… ma tu dicevi che l’Amore non si dimostra con i regali nè stando sempre appiccicati. E ora che sei cosi distante mi chiedo: “come si dimostra L’Amore?” E soprattutto sai cosa vuol dire Amare? Secondo me no. Ti volti e te ne vai a giocare alla play… io scuoto la testa, asciugo una lacrima e mi metto a leggere… sapendo che domani sarà tutto come oggi. Sempre che io non prenda il volo prima…

Daniela Fatelli Urli, piangi , fatichi per mandare avanti una storia che si sgretola con innaturale facilità. E lui… zitto, passivo. Lui ha i suoi amici, le loro risate, le partite a calcetto… e a te rimane sempre la parte peggiore di lui, quella silenzio…sa, che non ha voglia di discutere, di preoccuparsi… perchè tanto c’è chi lo fa per lui. Ingoi, mandi giù l’amaro e con lui anche l’amore, rimani in quel letto… ancora… ancora una volta perchè , nonostante tutto, tu sei più sbagliata di lui…

Valentina Maj Sei in debito di una risposta, manca solo quella spiegazione per finire di rammendare, come un ago che è quasi giunto al suo fine lavoro, solo un punto… solo uno…

La saga continua in tempo reale e siamo qui a sostenerla giorno dopo giorno, interagendo e divulgando, per creare “nuova vita” laddove la vita reale di ognuno di noi, evidentemente, ha molto da dire attingendo alle pagine di un libro che riflette paure ma anche esperienze e speranze.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: